MM strutture in legno
• Bioedilizia

MM Strutture in legno - Bioedilizia

MM Strutture in Legno si occupa anche di progettazione e esecuzione lavori per ampliamento o nuove costruzioni di edifici applicando i concetti di 'bioedilizia', 'impatto ecosostenibile' e 'basso consumo energetico', con un occhio di riguardo verso il design.

Pregi della Bioedilizia rispetto all'edilizia tradizionale

I materiali ecocompatibili con i quali viene realizzata una casa costruita secondo criteri di bioedilizia, progettata ed allestita secondo i principi della bioarchitettura (pratica architettonica rispettosa dei principi della sostenibilità), consentono di instaurare un rapporto equilibrato tra l'ambiente ed il costruito, soddisfacendo i bisogni delle attuali generazioni senza compromettere, con il consumo indiscriminato delle risorse, quello delle generazioni future. (fonte: Wikipedia)

Le strutture realizzate in Bioedilizia, saldamente ancorate grazie a dei sistemi di fissaggio speciali a solette o ad interrati costruiti in cemento armato, presentano maggiore resistenza sismica: le strutture in legno massiccio in Giappone hanno superato le prove sismiche con la simulazione di un terremoto del 10º grado della scala Richter. Di contro, le strutture costruite in edilizia tradizionale sono molto pesanti e rigide, e per nulla flessibili quando sono realizzate in cemento armato, per cui non hanno la stessa capacità di resistenza alle forti sollecitazioni sismiche. Inoltre le tamponature fatte di mattoni forati, nel caso di minima torsione della struttura, esplodono frantumandosi in migliaia di schegge, con gli effetti devastanti che potete immaginare.

Le strutture realizzate in Bioedilizia sono resistenti al fuoco, poiché il legno brucia solo se è sottile ed arieggiato, altrimenti non brucia ma carbonizza lentamente.
Una parete in legno massiccio, sottoposta all'azione di una fiamma a 1000°C per 90 minuti, aumenta la temperatura sul lato opposto di soli 1,8°C. Una parete in cemento armato, sottoposta alla stessa prova, dopo soli 30 minuti aumenta la propria temperatura di 400°C perché l’acciaio conduce il calore molto più rapidamente attraverso il cemento.
In questo stato la struttura in cemento armato o acciaio crolla, collassando su se stessa.

Nelle strutture in Bioedilizia non esistono ponti termici, mentre l'utilizzo di materiali ferrosi (es. nei balconi) nell'edilizia tradizionale facilita il passaggio del caldo e del freddo dall'esterno all'interno dell'abitazione. Grazie alla particolare attenzione rivolta alla coibentazione acustica e termica, risultano notevolmente aumentati il confort ambientale ed il risparmio energetico, che si traduce anche in un consistente risparmio sulle spese per riscaldamento in inverno e di condizionamento in estate.

Infine una delle caratteristiche vincenti delle strutture realizzate in Bioedilizia è quella di avere costi assolutamente certi e determinati al momento della firma del contratto. Il costo al mq varia a seconda del tipo di struttura che si intende realizzare, ma alla fine, tenendo conto anche dei costi di gestione e manutenzione, risulta inferiore al costo della stessa struttura realizzata in edilizia tradizionale con materiali di buona qualità.

Di seguito trovate un elenco - non esaustivo - dei lavori svolti da MM Strutture in Legno. Potrete così farvi un'idea della tipologia degli interventi che la nostra azienda può effettuare, con l'accuratezza e la precisione che ci contraddistinguono.

Per richiedere informazioni sulle tipologie delle nostre realizzazioni, potete inviarci le vostre specifiche richieste direttamente dalla pagina dei preventivi.

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Continuando la navigazione su mmstruttureinlegno.com senza modificare le impostazioni del browser, l'utente accetta tale utilizzo.

OK